Roberto Cajafa

Roberto Cajafa

Vita e poetica di Alda Merini

La realtà, tra poetica e follia.

Un percorso di lettura, un approccio tecnico ed emotivo al reading.

Di Garcia Lorca

Laboratorio teatrale
con progetto di messa in scena

Considerata come il capolavoro di García Lorca e  la più importante opera del teatro spagnolo contemporaneo, "La casa di Bernarda Alba", un testo straordinario per la sua poetica e la sua spietatezza, venne concluso a Madrid nel giugno 1936, circa due mesi prima della sua morte.

Da Novecento di Baricco

Progetto
Teatro per ragazzi

Il Figlio Dell'Oceano è l'adattamento teatrale che ho tratto del monologo Novecento di Andrea Baricco.

Attore in diverse produzioni: "Domani si balla" di Maurizio Nicchetti - "Lorca: seppellitemi con la mia chitarra" (Rai1) - "Giulia Gonzaga" (Rai1) - "Commissario d'Ambrosio" con Ugo Tognazzi, regia di Sergio Corbucci - "L'ultima Mazurka", con Senta Berger, regia di Gianfranco Bettettini (Produzione RAI1 - Festival di Venezia) - "La felicità non si compra" con Veronica Castro, regia di Vicente Sesso - "Versilia 1966", regia di Tarquini (Produzione RAI1) - "Mi manda Lubrano" (produzione RAI3) - "Vivere" - (Canale 5) - "Benedetti dal Signore" di Greggio e Iacchetti (Canale 5) - "Suor Jo" di Squizzato (Produzione RAI 3) - "Vivere" (Canale 5) - "Matrix" (Canale 5) - Attore in campagne pubblicitarie: "Coca Cola" "Rabarbaro Zucca", "Black and White", "Piaggio", "Motta", "Castellino", "Expert", "Swiss Bank".

Ogni anno i gruppi lavorano su nuovi testi, nuovi Autori, o su un particolare tema della vita da trasformare in progetto di messa in scena. Sono stati scritti spettacoli che hanno raccolto le esperienze del gruppo, si sono fatte fusioni drammaturgiche tra copioni di autori diversi, sono stati percorsi argomenti di attualità, al fine di giungere alla messa in scena di spettacoli. Il repertorio dei nostri spettacoli è ricco e vario, come le esperienze che li hanno prodotti. I testi portati in laboratorio sono tratti da opere di Sofocle, Aristofane, Andrea Cappellano, Bernardo Gui, Shakespeare, Molière, V.Hugo, Prosper Merimée, Anton Cechov, Dostoevskij, Pirandello, Brecht, Tennesse Williams, Dino Buzzati, Harold Pinter, Woody Allen, Alan Ayckbourn, Laing, Oberski, Alan De Botton, Sepulveda, Stefano Benni e Baricco.

 

Spettacoli in qualità di attore, regista o autore: "La Sentenza" con Ottavio Fanfani e Carlo Hintermann - "Titolo Provvisorio" con Gianni Cajafa ed Enzo Iacchetti - "I Miserabili" con Piero Mazzarella  - "Idea per un'idea" - "Mare mare" con Duilio del Prete - "Mi ami" adattamento dal Laing - "Carmen e Don Giovanni" da Merimée e Moliére - "Confusioni" di Alan Ayckbourn -"L'Alchinista" da Paolo Cohelio - "Sulla sponda del fiume Pedra"... da Paolo Cohelio - "Io non io, neanche lui" da Andrea Pinketts - "Guerramburger" - "God" di Woody Allen - "On the Blues Road" - "Schiaffi e baci" - "Pellicole in scena" -  "La giostra del caso" - "Anfitrione" di Moliére, diretto da Walter Manfré - "L'ultima lacrima" da Stefano Benni - "Agguato a Montsegur" di Liaty Pisani - "Il portaritratti della discordia" da Moliére e Cappellano -"La gabbianella" di Sepulveda - "Quarto Chakra Radio, l'antenna degli angeli caduti" - "Oltre il rogo"- "Novecento" da Baricco - "Nè con te, né senza di te" - Un uomo è un uomo" di Brecht, regia di Loris ...

Inizia la professione nei primi anni '80 al Derby Club di Milano. Partecipa in qualità d'attore a produzioni teatrali, cinematografiche e televisive della RAI e di Mediaset lavorando con registi e attori riconosciuti in Italia e all'estero, tra cui: Maurizio Nichetti, Sergia Corbucci, Gianfranco Bettetini, Franco Massaro, Walter Manfrè, Lorenzo Loris, Gilberto Squizzato, Vicente Sesso, Tatiana Olear, Senta Berger, Veronica Castro, Ugo Tognazzi, Duilio Del Prete, Erland Johsenpson, Irene Kugler, Ezio Greggio, Piero Mazzarella, Enzo Iacchetti. Fonda il Teatro Solubile a Milano e il Teatro Mediterraneo a Roma. Conduce seminari in tutta Italia e dal '90 dirige un proprio laboratorio rivolto a produrre ogni anno nuove performance.
 

Di Tennessee Williams

Progetto TeatroDaCamera
22 e 23 marzo

Quattro quadri per rappresentare l'America degli anni '40. Non quella ideale stampata nell'immaginario del sogno americano, ma quella reale, fatta di situazioni concrete.

Attività artistica & competenze organizzative di Roberto Cajafa: vedi/scarica allegato.

Prossimamente in scena

“Da sempre innamorato del teatro vero, quello che nasce sulle tavole del palcoscenico, Ayckbourn (Londra 1939) prosegue la tradizione inglese puntando sulla middle class, tra l'aristocrazia di Coward, e la working class, su sui avevano puntato Osborne e Pinter.

Additional information