12/13.06 "ACCORDI e DISACCORDI"

Due bambini litigano, uno da una bastonata all’altro che perde un dente. Con le migliori intenzioni per risolvere civilmente la situazione i genitori s’incontrano, cercano di capire le dinamiche del litigio, ma presto le posizioni divergono. La discussione tra le due coppie si anima, prendono il sopravvento posizioni conflittuali e identificazioni personali, le nobili intenzioni di convivenza civile degenerano; ognuno si sente ora autorizzato ad esprimere il peggio di Sé. Ha trionfato il dio del massacro, una forza oscura, violenta e contagiosa.         

Additional information