Prossimi appuntamenti
Cosa cova sotto le ceneri di una coppia borghese che vive nel sud dell’Inghilterra?  Lo scopriremo in questa serata eccezionale nella quale emergeranno trascorsi importanti taciuti per anni, forse rimossi. Devlin incalza con domande specifiche, Rebecca risponde trasformando l’orrore vissuto in immagini oniriche e poetiche prodotte da un inconscio che sembra volerla proteggere dal ricordo dei fatti realmente accaduti. Devil è sorpreso, ma è davvero all'oscuro? Non sarà coinvolto anche lui in quegli episodi che Rebecca racconta con un malcelato e sottile rancore che scorre sotto una parvenza distaccata e malinconica?
Un progetto di messa in scena in partenza a febbraio. A giugno in scena. Info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fa parte del nostro impegno civile non dimenticare l'orrore dell'Olocausto; ricostruendo il teatro delle folli degenerazioni di quegli anni e leggendo i giornali di oggi, è preoccupante constatare che, nonostante gli sforzi fatti c’è ancora molta strada da fare per andare oltre il fanatismo politico, l’odio razziale e l’intolleranza nei confronti delle diversità. Anche quest'anno daremo il nostro contributo ai Giorni della Memoria: giovedì 20 febbraio vi aspettiamo nel nostro nuovo teatro, adulti e giovani, per condividere questo momento. Info nella locandina allegata.

Come sposare la logica al sentimento, il pensiero razionale agli impulsi irrazionali? Come capire quali pensieri, emozioni, sensazioni o dinamiche relazionali vivono sotto le parole? Come scoprire quando quello che si dice - il testo,- sia in realtà un pre-testo perché è “altro” quello che si vuole esprimere?"  È in partenza un nuovo percorso di Lettura Espressiva. Avremo il tempo di dedicarci all'interpretazione teatrale e viaggiare in profondità, ma con leggerezza, per apprendere tecniche ed espressioni dell'arte drammatica attraverso la Lettura Espresssiva con un programma nuovo e rivoluzionario, ma alla portata di tutti. La metodologia verrà presentata attraverso incontri individuali specificamente organizzati. Un reading aperto al pubblico chiuderà il laboratorio.

 
 
 

Additional information